Chiudi

Questo sito utilizza solo cookie tecnici per garantire una migliore navigazione.
Leggi qui per maggiori dettagli.

DIGITAL SIGNAGE PER IL RETAIL

Digital Signage per il retail è il termine con cui si definiscono oggi l'insieme di strumenti e tecniche per comunicare nell'ambito del punto vendita tramite l'utilizzo di tecnologie informatiche e schermi multimediali. L'interattività resa possibile da questi strumenti digitali permette la creazione di una esperienza di acquisto coinvolgente e personalizzata in base alle caratteristiche e agli interessi dell'acquirente.

Obiettivi del Digital Signage nel Retail

  • Product Branding, In Store Branding: l'ambientazione suggestiva degli schermi e l'utilizzo di immagini dinamiche di ampie dimensioni creano grande attenzione, da cui deriva interesse e naturale coinvolgimento emozionale.
  • Informazione su prodotti e offerte: grandi schermi interattivi e tempi di risposta pressochè istantanei rendono la navigazione fra i contenuti più facile e gradevole rispetto alla consultazione di un sito web o da cellulare.
  • Fidelizzazione clienti: come estensione di altre iniziative di fidelizzazione quali carte fedeltà o iscrizione a siti web, la presenza di terminali interattivi facilmente accessibili nel punto vendita permette di implementare campagne promozionali "last minute" che privilegiano e premiano la presenza fisica dell'utente nel punto vendita: coupon spendibili entro pochi minuti, questonari di valutazione dei prodotti presenti nel punto vendita, concorsi "instant win".
  • Edutainment: una modalità che gli utenti hanno dimostrato di apprezzare è quella di unire informazioni su prodotti e offerte con contenuti ludici che coinvolgano l'utente in sfide di bravura, memoria, velocità. La possibilità di interazione su schermi di grandi dimensioni nel punto vendita permette di realizzare applicazioni particolarmente coinvolgenti, che possono stimolare l' interesse degli utenti a visitare il punto vendita.

Componenti del Digital Signage

Un progetto Digital Signage è normalmente costituito da tre componenti principali:

  • Contenuti: testi, immagini, video e audio. Sono l’ingrediente essenziale di una comunicazione efficace, coinvolgente e di grande impatto emotivo
  • Hardware: schermi digitali e media player consentono la riproduzione dei contenuti e l’ interazione con l’utente; caratteristiche, posizionamento e dimensioni vanno determinati in funzione del visual design del punto vendita
  • Software: apposite applicazioni gestiscono la preparazione e visualizzazione dinamica dei contenuti, l’interazione con l'utente, la connessione a internet ,l’integrazione con l'infrastruttura informatica del Retailer.

L'OFFERTA DI ADVERTICE

Per ciascuna delle tre componenti di un progetto Digital Signage, Advertice è in grado di offrire la soluzione che meglio risponda alle specifiche esigenze del Retailer, identificando e integrando le diverse tecnologie e competenze necessarie con un approccio "chiavi in mano" che minimizza l'impatto sulle risorse e sulla operatività del Committente.

Design e contenuti multimediali

  • Struttura snella e flessibile, caratterizzata da un approccio integrato alla soluzione delle problematiche nei vari ambiti rilevanti: ci possiamo occupare dello sviluppo di contenuti multimediali quali immagini e filmati (guarda il demo), della progettazione creativa e architetturale (interior e visual design), della identificazione delle tecnologie più appropriate, dello sviluppo di applicazioni software “ad hoc”.

Software e Hardware

  • E-POSTER: L'applicazione software sviluppata da Advertice che permette la facile gestione autonoma da parte del Retailer della produzione e distribuzione dei contenuti
  • Indipendenza da legami commerciali con specifici fornitori: ci permette di selezionare dal catalogo dei vari fornitori le tecnologie più appropriate, con l'unico criterio che soddisfino al meglio le specifiche esigenze del progetto.